immagine del film lazzaro felice

13/06 - Lazzaro felice

“Lazzaro felice” è una favola, premiata al recente Festival di Cannes per la sceneggiatura. Il film diretto da Alice Rochwacher racconta la storia di Lazzaro, (Adriano Tardiolo), contadino non ancora ventenne incapace di pensare male del prossimo, talmente buono da poter sembrare stupido, e Tancredi, (Luca Chikovani/Tommaso Ragno) giovane come lui, ma viziato dalla sua immaginazione. Il film racconta una storia di un'amicizia che nasce vera, nel bel mezzo di trame segrete e bugie. “Lazzaro Felice” sarà proiettato mercoledì 13 giugno all’Anteo Palazzo del Cinema di Milano (via Milazzo 9) alle ore 19.30 nell’ambito della rassegna “Cinema senza barriere”

Il progetto “Cinema senza Barriere”, ideato nel 2005 da A.I.A.C.E Milano per la direzione di Eva Schwarzwald e Romano Fattorossi, ha lo scopo di promuovere concretamente il diritto di chiunque di andare al cinema, non udenti e non vedenti inclusi, godendo appieno di uno spettacolo nella stessa sala con persone normodotate. Nato grazie alla collaborazione con ENS (Ente nazionale sordi di Milano) e UIC (Unione dei ciechi e degli ipovedenti), “Cinema senza Barriere” è sostenuto da Fondazione Cariplo e negli anni ha ricevuto il sostegno. Il calendario completo delle proiezioni è disponibile sul sito cinemasenzabarriere.it.

Informazioni
Le cuffie si possono ritirare all’ingresso della sala di proiezione.
Biglietti: € 6 intero; € 4,50 cad. per la persona non vedente/udente e accompagnatore
www.spaziocinema.info // 02 6597732 //

11/06/2018