Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...
bambino che gioca

20/11 - "Gioco, cibo per la mente"

In occasione del trentesimo anniversario della Convenzione internazionale sui Diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza redatta dall’ONU il 20 novembre 1989, Regione Lombardia celebra questo importante anniversario con un convegno dedicato al valore del gioco nello sviluppo del bambino riprendendo i fondamenti dell’Articolo 31. Il convegno "Gioco, cibo per la mente" si svolgerà mercoledì 20 novembre dalle ore 9.30 alle ore 13 presso il Belvedere di Palazzo Lombardia.

La Convenzione sancisce gli obblighi della comunità internazionale nei confronti dell’infanzia e stabilisce il "diritto al gioco" per tutti quale momento fondamentale nella crescita e sviluppo del bambino e delle relazioni sociali. Il Convegno rappresenta un'occasione per presentare i dati sulle politiche, le azioni e le best practices attuate in Lombardia quali laboratori, spazi gioco, servizi ludico-educativi, percorsi sensoriali per i bambini con disabilità. L'attenzione istituzionale alle attività ricreative, artistiche e culturali dei minori è alla base delle politiche sociali di Regione Lombardia. 
Attraverso il gioco si sviluppano le capacità relazionali con il mondo esterno e si cresce sperimentando soluzioni per risolvere piccoli problemi. Ecco perché la pratica del gioco è fondamentale nel percorso di crescita ed in modo particolare per i bambini con disabilità per i quali il gioco all'aria aperta rappresenta occasione di inclusività e di benessere psicofisico. Con la realizzazione dei parchi gioco inclusivi Regione Lombardia contribuisce al sostegno del diritto al gioco attraverso il finanziamento di strutture sportive e ludiche senza barriere per favorire la pratica del gioco da parte di tutti i bambini

Il programma completo è disponibile sul sito di Regione Lombardia
Per iscriversi al Convegno inviare email a: infolombardiasociale@regione.lombardia.it

19/11/2019